Come scigliere Diffusore di oli essenziali per bambini?

Cos’è un diffusore di oli essenziali?

L’uso degli oli essenziali risale a tempi antichissimi.

Il medico, farmacologo e botanico greco Dioscoride scriveva già nel I secolo degli oli essenziali e delle loro proprietà curative, che venivano usati nei cosmetici e nei profumi, ma anche come medicinali. Venivano anche aggiunti al cibo e al vino per esaltarne il sapore.

Esiste un’ampia varietà di applicazioni degli oli essenziali per la salute del tuo bambino; la stragrande maggioranza dei suoi benefici può essere goduta attraverso l’inalazione (compreso il suo gradevole aroma).

Un altro prodotto che si sposa perfettamente con i purificatori d’aria sono le lampada di sale.

Per inalare e godere dei loro benefici, è necessario disperdere l’olio essenziale nell’aria.

Come? Con diffusore di oli essenziali.

Che cos’è esattamente un diffusore di oli essenziali?

Nessun prodotto trovato.

Un diffusore di oli essenziale è un dispositivo che aiuta a diffondere l’aroma dell’olio essenziale in tutto l’ambiente.

Anche se non tutti i diffusori di oli essenziali funzionano allo stesso modo. Sono classificati in base al metodo che utilizzano per la diffusione degli oli essenziali e devi scoprire qual è il migliore per il tuo piccolo:

  1. diffusione per nebulizzazione
  2. diffusione ultrasonica
  3. Diffusione evaporativa
  4. diffusione del calore

Tipi di diffusori di oli essenziali

I diffusori di oli essenziali ti consentono di portare in sicurezza i benefici dell’aromaterapia nella tua casa. Sono facili da usare e puoi posizionarli in ogni angolo della casa: quello spazio dove ti rilassi in famiglia, la stanza dei giochi dei tuoi bambini, il bagno…

Decidi tu qual è il posto migliore per goderti tutto ciò che gli oli essenziali possono portare nella tua vita.

Anche se prima di pensare a dove collocherai il tuo diffusore di oli essenziali, o quale tipo di diffusore opterai, dovresti sapere come funziona ogni tipo e quali sono i suoi pro e contro.

Diffusori di nebulizzazione

difussore oli nebulizzazione

I diffusori di nebulizzazione producono una corrente d’aria che crea un effetto di vuoto e spruzza l’aria con una nebbia sottile.

Ciò garantisce che l’olio essenziale venga disperso sotto forma di piccole gocce.

La maggior parte dei diffusori di nebulizzazione sono dotati di controlli che consentono di regolare il flusso d’aria, nonché di timer che consentono di moderare la diffusione durante il giorno.

Contro: Sono più rumorosi di altri tipi di diffusori.
Pro: L’olio non viene diluito o alterato (per questo motivo è spesso considerato il miglior metodo di diffusione)

Diffusori ad ultrasuoni (umidificatore)

diffusore oli ultrasuoi

I diffusori ad ultrasuoni producono una nebbia di oli essenziali, ma utilizzano una meccanica completamente diversa rispetto ai diffusori a nebulizzazione.

Hanno un piccolo disco che vibra rapidamente nell’acqua dove è stato diluito l’olio essenziale e questa vibrazione rompe l’acqua oleosa in piccole molecole che vengono disperse nell’aria.

Contro: L’olio va diluito in acqua e si disperde nell’ambiente solo se ci sono correnti d’aria naturali (funziona meglio con oli essenziali dai profumi forti)
Pro: Riesce a trasformare il liquido in vapore senza utilizzare il calore (il calore a volte diminuisce le proprietà dell’olio essenziale)

Nessun prodotto trovato.

diffusori evaporativi

diffusore evaporativi

I diffusori evaporativi utilizzano un piccolo ventilatore per far evaporare l’olio essenziale (più velocemente di quanto farebbe naturalmente) facendo sì che il suo profumo si diffonda in tutta la stanza.

Contro: le componenti leggere dell’olio essenziale evaporano prima di quelle pesanti (che possono alterare le qualità terapeutiche) e grazie alla ventola consumano più energia e sono più rumorose.
Pro: Il ventilatore permette una rapida distribuzione della fragranza in tutta la stanza, senza fare affidamento sulle correnti d’aria.

Nessun prodotto trovato.

diffusori di calore

diffusore oli calore

I diffusori di calore funzionano in modo simile ai diffusori evaporativi, ma invece di utilizzare l’aria, fanno evaporare gli oli essenziali con il calore.

I migliori diffusori di calore lavorano con temperature molto basse per far evaporare lentamente l’olio essenziale senza alterarne la natura e le proprietà.

Le forme base dei diffusori di calore per oli essenziali sono quelle che utilizzano le candele. Tuttavia, oggi esistono altri diffusori più sofisticati che vengono posti direttamente sul bulbo di una lampada per far evaporare l’olio (diffusori per lampade).

Contro: Può alterare la composizione dell’olio essenziale e alcuni richiedono una fonte di calore esterna
Pro: il metodo è completamente silenzioso (ecco perché sono molto popolari)

Nessun prodotto trovato.

Qual è il miglior diffusore di oli essenziali per il tuo bambino?

Come puoi vedere, le opzioni sono molteplici e non è sempre facile decidere un diffusore specifico.

È un complemento ideale in ogni stanza dove il tuo piccolo trascorre lunghi periodi di tempo, perché pulisce l’aria e, a seconda del meccanismo del diffusore di oli essenziali, la umidifica; oltre a trasportare al naso aromi piacevoli.

Qual è il miglior diffusore di oli essenziali per tuo figlio? Quale è meglio per te scegliere?

Sebbene ogni tipo di diffusore abbia i suoi vantaggi e svantaggi, dal mio punto di vista i migliori diffusori sono:

  • diffusori ad ultrasuoni
  • diffusori di nebulizzazione

I diffusori di nebbia sono ottimi perché mantengono la purezza dell’olio essenziale non usando calore o diluendo l’olio in acqua.

D’altra parte, gli ultrasuoni non “rovinano” gli oli essenziali con il calore. Tuttavia, li diluiscono in acqua. Il vantaggio rispetto a chi nebulizza? Di solito sono più economici e più convenienti per tutte le tasche.

Sconsiglio quelle calde, per il rischio di incidenti e ustioni che possono verificarsi se sono vicino ai bambini.

Vi lascio una selezione di diffusori per nebulizzazione e diffusori ad ultrasuoni. Il maggior successo tra gli appassionati di aromaterapia 😉

Umidificatore per aromaterapia ad ultrasuoni Asakuki 700ml

Diffusore di aromi ad ultrasuoni Promed 1,3l

Refurbishhouse Diffusore per aromaterapia senz’acqua

Diffusore Di Oli Essenziali Urpower 100ml

Diffusore di aromaterapia Pilgrim Teo (fatto a mano)

Come usare un diffusore di oli essenziali per bambini?

L’utilizzo è praticamente identico in tutti i diffusori. Iniziare a goderne i benefici richiede solo 3 semplici passaggi:

  1. Trova un posto adatto per posizionare il diffusore: lo posizioni su qualsiasi superficie piana (il pavimento, un mobile, il comodino, una mensola…) che non sia alla portata del tuo piccolo.

Nel caso in cui debba essere collegato, le possibilità sono ridotte, poiché oltre a trovarsi su una superficie piana, richiederà naturalmente di essere vicino a una presa. In questo caso, dovresti comunque stare più attento a evitare incidenti.

Nota: se si tratta di un diffusore di oli essenziali che utilizza acqua, e lo si appoggia su una superficie delicata (che può essere macchiata da olii essenziali), si consiglia di posizionare un panno sotto il diffusore per evitare di danneggiare i mobili.

  1. Riempi il diffusore con acqua: puoi saltare questo passaggio se il tuo diffusore non utilizza acqua (nebulizzatore). Devi solo seguire le istruzioni del produttore. Ma è facile come accedere al serbatoio e riempirlo 😉
  2. Scegli l’olio essenziale: quando acquisti oli essenziali per il tuo diffusore, assicurati che siano di qualità; questi di solito vanno in piccole bottiglie scure che proteggono il loro contenuto dall’esposizione alla luce solare, che può danneggiare l’olio.

Evita gli oli etichettati come olio profumato, olio profumato, olio profumato; Di solito sono fatti con ingredienti artificiali e possono essere dannosi per il tuo piccolo.

Idealmente, opti per oli essenziali biologici e scegli quelli più adatti (scopri gli oli essenziali indicati per neonati e bambini).

Nota: per i diffusori, non acquistare flaconi che utilizzano un contagocce di gomma in quanto possono degradarsi nel tempo e infondere la gomma nell’olio.

Importante: nel caso in cui il tuo diffusore di oli essenziali funzioni con acqua, assicurati di aggiungere l’olio quando il serbatoio è pieno d’acqua. Se metti l’olio direttamente, potrebbe danneggiare il diffusore.

Libri sull’aromaterapia e gli oli essenziali

Vuoi entrare nel mondo dell’aromaterapia? Vuoi sapere quali oli essenziali scegliere per migliorare la tua salute o quella di tuo figlio? O come usarli nel modo giusto?

Vi propongo questi 3 libri per scoprire di più sull’aromaterapia e gli olii essenziali.

  • The Aromatherapy Bible: The Ultimate Guide to Using Essential Oils: Questo libro dettagliato sull’aromaterapia spiega come scegliere e utilizzare gli oli essenziali per sostenere la salute, migliorare la bellezza e promuovere il benessere. Fornisce inoltre un utile elenco di sessantotto oli essenziali comuni ed esotici (con le loro caratteristiche e le principali proprietà terapeutiche e controindicazioni).
  • Come sopravvivere quando la medicina moderna fallisce: che tu sia nuovo agli oli essenziali o che tu sia appena entrato nel mondo, questo libro diventerà la tua guida di riferimento agli oli essenziali. Il Dr. Scott A. Johnson ti offre 42 oli essenziali con informazioni essenziali per trattare più di 460 problemi di salute.
  • Guida all’aromaterapia: la guida ideale per scoprire il favoloso universo degli oli essenziali Scopri tutto sugli oli essenziali e su come usarli. Trova l’olio essenziale giusto per risolvere il tuo problema.
  • Libri sull’aromaterapia e sugli olii essenziali
Condividi questo post con chi è interessato 😉…

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00