Qual è la mente assorbente del bambino?

In questo articolo voglio sviluppare quella che Maria Montessori ha chiamato LA MENTE ASSORBENTE e questo concetto è uno dei pilastri su cui si basa il Metodo Montessori nello Stage da 0 a 6 anni, che è dove, per così dire, opera questo assorbente mente nel bambino.

Se vuoi che il tuo bambino inizi nel migliore dei modi, un’ottima risorsa per sapere cosa fare è il mio corso online Montessori per il tuo bambino dove ti guiderò passo passo con le attività per il tuo bambino e capirò meglio l’intero processo di sviluppo.

QUAL È LA MENTE ASSORBENTE DEL BAMBINO?

La mente assorbente è uno stato mentale di natura creativa. È una forza psichica che inizia con la nascita del bambino e attraverso la quale il bambino costruisce gradualmente la facoltà di ragionamento, comprensione e memorizzazione.

CARATTERISTICHE DELLA MENTE ASSORBENTE DEL BAMBINO

  • È una mente di natura creativa
  • È una caratteristica della prima fase di sviluppo da 0 a 6 anni, quindi è temporanea.
  • Le impressioni non solo penetrano nella mente del bambino, ma la modellano e gli consentono di incarnare il suo ambiente.
  • È una mente in grado di assorbire la conoscenza rapidamente e senza sforzo. Assorbimento illimitato.
  • Assorbe indiscriminatamente il suo ambiente, cioè sia il bene che il male, e assorbe per il semplice fatto di vivere.

D’altra parte, possiamo dire che la Mente assorbente:

  • È una condizione NATURALE per la specie umana, poiché si manifesta in tutte le persone da 0 a 6 anni ed è una condizione umana che consente il progresso e l’adattamento sociale.
  • Obbedisce a una guida interna per lo sviluppo delle persone. Da 0 a 3 anni chiamiamo questa mente mente assorbente inconscia, poiché il bambino sta facendo un lavoro creativo riflessivo, e da 3 a 6 anni chiamiamo questa mente assorbente cosciente, poiché il bambino ora sviluppa percezioni e può analizzarle e renderli consapevoli stabilendo e rafforzando le loro reti neurali.

Dopo molte osservazioni Maria Montessori ha concluso:

“Ci deve essere una forza speciale nel bambino piccolo che gli permette di fare tutte le acquisizioni che ottiene senza apparentemente fare nulla”.

SVILUPPO DELLA MENTE ASSORBENTE DEL BAMBINO

Questa mente assorbente non è costruita attraverso uno sforzo volontario, ma secondo la guida delle sensibilità interiori che chiama periodi sensibili.

Il bambino assorbe il suo ambiente per il semplice fatto di vivere e ciò che assorbe forma gradualmente la sua mente.

Fin da piccolo il bambino osserva l’ambiente, e piano piano inizia a muoversi in esso, orienta i suoi movimenti secondo le sue esigenze e impara velocemente cosa c’è intorno a lui, così come la cultura e le usanze. Questo bambino si adatta all’ambiente che lo circonda, lo fa suo.

Tutto ciò che il bambino assorbe si deposita nella memoria profonda del bambino. In questo primo stadio, quindi, si sviluppano tutti gli organi psichici della personalità.

COME È LA MENTE DEL BAMBINO DOPO I 6 ANNI?

Dopo i 6 anni, con lo sviluppo della volontà e del potere di ragionamento, la mente ragionante diventa dominante.

Condividi questo post con chi è interessato 😉…

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00