5 giochi sensoriali Montessori per bambini da 0 a 3 anni

I giochi sensoriali Montessori sono attività progettate per stimolare e coinvolgere i sensi dei bambini, seguendo la filosofia educativa di Maria Montessori.

A cosa servono i giochi sensoriali Montessori?

Questi giochi sensoriali Montessori incoraggiano l’esplorazione tattile, visiva, uditiva e olfattiva, sviluppando le capacità sensoriali dei bambini in un ambiente stimolante e centrato sull’autonomia. L’approccio Montessori mira a favorire l’apprendimento attraverso l’esperienza diretta e il gioco sensoriale offre un modo pratico per coinvolgere i bambini nel loro percorso di sviluppo.

Abbiamo selezionato diverse idee per giocare con i bambini da 0 a 3 anni basate sul metodo Montessori e pensate appositamente per risvegliare la curiosità, dipingere e sperimentare le texture. Qui puoi vedere di più per stimolare l’apprendimento.

Pittura con le dita fatta in casa

pittura con le dita giochi sensoriali montessori

Materiali

  • Latte condensato
  • Coloranti alimentari
  • Opzionale: spezie, aromi, glitter edibili

Come farlo?

  1. Mescoliamo il latte condensato con i coloranti alimentari che abbiamo scelto senza abusarne. Poiché possiamo macchiarci, è consigliabile eseguire questo passaggio con i vestiti che non ti dispiace rovinare.
  2. Per rendere la vernice lucida possiamo aggiungere un po’ di glitter commestibili.
  3. Se vogliamo aggiungere aromi alla vernice, possiamo aggiungere un po’ di cannella o vaniglia, ad esempio. In questo modo anche i bambini potranno sperimentare sapori diversi e associarli ai colori.
  4. La vernice commestibile per i bambini dovrebbe essere fluida e man mano che crescono possiamo renderla più densa in modo che copra di più.

Benefici

Un giochi sensoriali Montessori sicuro e creativo per sperimentare colori, sapori e consistenze se forniamo loro anche spugne, fili, stracci o qualsiasi altro elemento per dipingere e stampare sulla carta. Poiché i bambini non hanno sviluppato capacità motorie fini, dobbiamo scegliere oggetti che non richiedano movimenti precisi.

Costruisci un giardino sensoriale

giardino sensoriale

Materiali

  • 2k di riso e/o maccheroni
  • Coloranti alimentari di vari colori
  • Borse con o senza cerniera
  • Alcool al 70% o aceto di mele/vino bianco
  • 1 scatola di plastica rettangolare (meglio con coperchio)
  • Rastrelli e pale
  • Annaffiatoio
  • Guanti da giardinaggio
  • Fiori di carta o foglie secche
  • Cubi

Come farlo?

  1. Per prima cosa tingiamo il riso o i maccheroni. Per fare questo, lo separiamo in parti uguali in sacchetti di plastica. Versiamo all’interno un cucchiaino del colorante scelto e un altro di alcool o vino bianco o aceto di mele. Chiudiamo bene il sacchetto e agitiamo finché tutto il riso o la pasta non saranno ricoperti di colore. Ripetiamo la procedura con ogni borsa.
  2. Togliamo il riso o la pasta dai sacchetti e lasciamo asciugare bene. Lo posizioniamo in una grande scatola di plastica e mettiamo il resto degli elementi in modo che i bambini possano usarli come se fosse un giardino.

Benefici

Un modo per i bambini di scoprire nuove texture, suoni e colori interagendo con l’ambiente per stimolare lo sviluppo sensoriale, la concentrazione, l’immaginazione e le capacità motorie.

Oggetti tascabili – Giochi sensoriali Montessori

buco

Materiali

  • Una scatola di cartone, una bottiglia di plastica o un tubo sottile a base di plastilina
  • Palline piccole che non entrano nella bocca del bambino, palline di stoffa e/o maccheroni larghi.

Come farlo?

  1. Facciamo dei buchi un po’ più grandi della palla in una scatola di cartone in modo che il bambino possa infilarcela. Possiamo realizzarli tutti uguali o di dimensioni diverse.
  2. Diamo al bambino un biberon di plastica e mettiamo vicino una ciotola con pompon colorati in modo che possa metterli nel biberon. Possiamo mettere più bottiglie in modo che possano essere classificate per colore.
  3. Realizziamo una base di plastilina che contiene un tubo lungo e sottile in cui inserire i maccheroni.

Benefici

Una proposta divertente per stimolare la coordinazione occhio-mano e le capacità motorie. Possiamo approfittare dell’attività per imparare colori e dimensioni.

Coperta giochi sensoriali Montessori multiattività

coperta sensoriale

Materiali

  • tessuti colorati
  • Sentito
  • pezzi di LEGO
  • Pulsanti
  • Palline di legno o plastica colorate
  • Anelli in legno o plastica colorata
  • Lacci
  • Cerniera

Come farlo?

  1. Con un grande tessuto imbottito cuciamo diversi elementi per realizzare una coperta sensoriale con tessuti, forme e oggetti di diverse texture come mostrato nelle immagini.
  2. Possiamo adattare la coperta all’età o alle esigenze del nostro bambino, concentrandoci su forme, colori, lettere o numeri, ad esempio.

Benefici

Le coperte stimolano lo sviluppo motorio dei bambini permettendo loro di sdraiarsi, sedersi, gattonare o camminare su di esse. Inoltre, possono sviluppare il senso del tatto sperimentando nuove texture. Questo tipo di gioco permette loro di divertirsi e di potenziare la loro autonomia.

Scatola delle texture giochi sensoriali Montessori

scatola sensoriale

Materiali

  • Pannello in schiuma o scatola di cartone rigido
  • Colla
  • Pluriball
  • Cannucce
  • Paglietta
  • Conchiglie
  • una grossa pietra
  • Legna
  • Carta regalo, colorata o fantasia
  • Piume
  • Nastro regalo
  • portauova in cartone
  • Maccheroni
  • Tessuti diversi…

Come farlo?

  1. Tagliamo il pannello in schiuma o il cartone a una dimensione approssimativa di 1 m x 1 m.
  2. Incolliamo i diversi elementi al cartone, assicurandoci di mescolare bene texture e colori. Possiamo ispirarci alle immagini.

Benefici

Uno strumento di apprendimento molto utile per stimolare i sensi e l’interesse per il mondo che li circonda. Il suo utilizzo sistematico aiuta a migliorare le capacità motorie fini, così come alcune abilità motorie generali.

Condividi questo post con chi è interessato 😉…

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00