Come togliere il ciuccio montessori per bambini


Come togliere il ciuccio Montessori? Sicuramente la maggior parte di noi mamme e papà ricorderà com’è stata la prima volta che abbiamo offerto un ciuccio ai nostri figli.

Anche quelli di noi che all’inizio erano un po’ “riluttanti” a metterlo nelle loro mani per motivi diversi, ricorderanno il momento in cui lo abbiamo ritenuto “necessario” e abbiamo fatto il passo.

Sigmund Freud (neurologo e psichiatra cecoslovacco fondatore della psicoanalisi) nei suoi studi sullo sviluppo psicosessuale del bambino. Ha osservato che i bambini provano piacere quando succhiano il seno della madre, da qui la loro grande tendenza a mettere in bocca tutto ciò che mettono in bocca.

In alcuni bambini questo desiderio si osserva più fortemente che in altri, ma che si tratti del pollice, di un ciuccio o di un qualsiasi oggetto che attira la loro attenzione, può finire nella loro bocca.

Noi adulti, per paura, tendiamo a limitare questo comportamento esplorativo impedendo che gli oggetti vengano messi in bocca; tuttavia, l’atto di mordere, masticare, permette loro di scoprire nuove consistenze, forme, temperature, dimensioni (purché oggetti “sicuri”) e favorisce lo sviluppo linguistico.

Nessun prodotto trovato.

Dalla nascita fino a un anno e mezzo, il bambino sente il bisogno di soddisfare il suo riflesso di suzione, in modo che qualsiasi attività legata alla bocca diventi la sua preferita.

In questa prima parte della sua vita, il bambino non si accontenta solo di guardare o ascoltare un oggetto. Poiché il suo sviluppo uditivo o visivo non è completo, ma per soddisfare i suoi desideri finirà per metterselo in bocca.

Per tutti questi motivi, una volta che conoscono il ciuccio, di solito diventa il loro più grande alleato; il suo fedele compagno che lo accompagna ovunque.

ciuccio montessori

PERCHÉ HAI RISORSE AL MANICHINO?


L’uso del ciuccio è solitamente accompagnato dal desiderio di svago da parte dei genitori. Ovvero il suo utilizzo come oggetto confortante e lenitivo, che consente loro di distanziare le poppate, o di far addormentare il bambino in modo più “semplice”.

Non dobbiamo dimenticare che il bambino alla nascita non conosce il ciuccio, non sa cosa sia, e siamo noi genitori che lo mettiamo alla sua portata. Allo stesso modo, dobbiamo aiutare i nostri figli a ritirarla gradualmente, cercando sempre di farli soffrire il meno possibile.

QUANDO E COME TOGLIERE IL CIUCCIO MONTESSORI?


Il tema dell’uso del ciuccio dà molto di sé, molte opinioni e studi che parlano sia dei suoi benefici che dei suoi rischi. Diverse analisi confermano che il suo utilizzo riduce l’incidenza di morte improvvisa calmando l’ansia e il dolore nei bambini.

Inoltre, i professionisti affermano che in linea di principio non provoca problemi ai denti dei più piccoli purché il suo utilizzo si riduca dopo un anno e venga completamente rimosso intorno ai tre anni.

Il riflesso di suzione nei bambini e quella voglia di mettersi tutto in bocca termina con la fine della fase orale, che di solito è intorno ai diciotto mesi.

ciuccio montessori

Quindi, è un buon momento per (se non l’avete fatto prima) lavorare il ritiro del ciuccio in modo rispettoso; se non fa il passo da solo, cercheremo di aiutarlo dandogli una piccola spinta, poiché il suo uso continuato potrebbe avere conseguenze negative a lungo andare sul palato, ecc.

Nessun prodotto trovato.

Il nostro compito principale sarà OSSERVARE per sapere QUANDO INTERVENIRE, o QUANDO è il momento migliore o quando nostro figlio è più preparato.

Forse siamo molto fortunati che il nostro piccolo abbia perso interesse per esso man mano che è cresciuto e lo chiede solo in orari specifici (per dormire, ad esempio).

Dobbiamo tenere presente che il ciuccio è diventato per lui addirittura un oggetto di attaccamento, che gli dà sicurezza e fiducia, quindi sarà fondamentale rimuoverlo con tatto, con amore e farli sentire accompagnati.

COSA SIGNIFICA “RISPETTOSO”?

🍼 Con empatia.

🍼 Con amore.

🍼 Dall’amore.

🍼 Dare margine, avanzando a poco a poco.

🍼 Adattarsi al tuo ritmo.

🍼 Accompagnandoli in tutte le emozioni che nascono.

🍼 Essere rispettosi.

COME FATE A SAPERE SE SEI PRONTO?

🍼 Lo indossi tutto il giorno? O lo prendi puntualmente?

🍼 Ti manca molto quando te lo conserviamo?

CONSIGLI E IDEE SU COME TOGLIERE IL CIUCCIO

  1. Prepararlo: fase di preparazione.

Prima di realizzarlo, è importante familiarizzarlo con questo argomento, raccontargli un po’ la situazione.

  1. Farti capire perché è importante rimuoverlo.

È bene spiegare loro il motivo per cui è bene togliere il ciuccio, e perché è giunto il momento di farlo.

  1. Avanzando progressivamente, gradualmente, NON RADICALMENTE.

Tenendo sempre conto del suo ritmo, della sua evoluzione in particolare. Sarà un grande cambiamento nella sua vita, quindi dobbiamo aiutarlo a fare questo grande passo accompagnandolo e facendogli sentire che è capace.

Togliere il ciuccio montessori all’improvviso non lo aiuterà, anzi. Non c’è bisogno che nostro figlio/figlia soffra, e si tratta di aiutarlo/la a lasciarlo nel modo più rispettoso possibile.

Nessun prodotto trovato.

  1. Evitiamo di cadere nei paragoni: ogni bambino è unico e speciale.
  2. Alla ricerca del momento più adatto a lui/lei:

Importante che non coincida con altri cambiamenti nella tua routine, poiché questo in particolare è un cambiamento importante nella tua vita.

ciuccio bambini

Evita anche momenti come: il recente arrivo di un nuovo fratello, l’inizio della scuola all’asilo, l’abbandono del pannolino, ecc. Questo aspetto in particolare è fondamentale da tenere in considerazione prima di qualsiasi cambiamento in generale.

  1. Rendilo attraente.

Raccontare una storia o giocare sulla scomparsa del ciuccio è una buona opzione; allo stesso modo, poiché è qualcosa che apprezza molto, può fare un regalo a qualcuno che ama molto (o al suo personaggio preferito) in modo che possa averlo addosso lato. In questo modo sarà più predisposto.

Con pazienza, tanto amore e una grande dose di empatia…

Rallegrate mamme e papà, andrete alla grande! Ti offriamo tutto l’aiuto disponibile su come togliere il ciuccio Montessori.

Condividi questo post con chi è interessato 😉…

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00